Dott.sa Stefania De Chiara

Medico Chirurgo
Perfezionata in Dietologia Clinica
Master II livello internazionale

Stadtgasse, via centrale, 43 39031 Bruneck/Brunico (Bz)
s.dechiara@lifekey.it

Dott. Massimo Vitarelli

Laureato in Medicina e Chirurgia Esperto in Fisiologia dell’Esercizio Fisico
Stadtgasse, via centrale, 43 39031 Bruneck/Brunico (Bz)
m.vitarelli@lifekey.it

Progetto Menopausa e Prevenzione Osteoporosi

HomeProgrammi NutrizioneProgetto Menopausa e Prevenzione Osteoporosi

Progetto Menopausa e Prevenzione Osteoporosi

La menopausa è una condizione delicata e fisiologica che si manifesta al termine dell’età fertile. Il ciclo mestruale scompare, le ovaie non producono più gli estrogeni e si assiste ad un cambiamento progressivo della composizione corporea. La mancanza di questi ormoni sessuali comporta aumento del rischio cardiovascolare, perdita di massa ossea (osteopenia – osteoporosi), aumento del grasso viscerale addominale, calo della libido, disturbi del sonno, rallentamento del metabolismo. Di frequente la menopausa si associa al termine invecchiamento e gli alimenti ci vengono in aiuto proprio per modulare questo processo naturale e per gestire al meglio i disturbi ad essa associati, attraverso le sostanze fitochimiche contenute al loro interno.

I phytochemicals sono dei composti chimici naturalmente presenti nelle piante, alle quali conferiscono colore, sapore, profumo e struttura. Si possono definire anche gli anticorpi delle piante, che si sono sviluppati nel corso di millenni di evoluzione, per difesa dall’effetto dei radicali liberi, dall’attacco di virus, batteri e funghi e dai danni al DNA. A questo gruppo appartengono differenti composti : flavonoidi di cavoli, broccoli e pomodoro, gli acidi fenolici del caffè , gli isoflavoni della soia , i lignani dei cereali integrali, le saponine dei legumi, la capsaicina del peperoncino, gli indoli dei cavoli, i sulfidi dell’aglio e della cipolla e i monoterpeni degli agrumi e delle spezie.

Il progetto si prefigge lo scopo di aiutare la donna (CON O SENZA TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA) a gestire il proprio peso corporeo, a contrastare l’invecchiamento cellulare, a monitorare l’andamento della massa ossea, a scegliere l’attività fisica più adatta alle proprie esigenze, a modulare i fastidi  tipici della menopausa.

Obiettivi:
Calo ponderale qualora necessario,riduzione circonferenza vita, integrazione eventuale carenze vitaminiche e minerali, riduzione colesterolo totale ed LDL, stabilizzazione massa ossea.