Dott.sa Stefania De Chiara

Medico Chirurgo
Perfezionata in Dietologia Clinica
Master II livello internazionale

Stadtgasse, via centrale, 43 39031 Bruneck/Brunico (Bz)
s.dechiara@lifekey.it

Dott. Massimo Vitarelli

Laureato in Medicina e Chirurgia Esperto in Fisiologia dell’Esercizio Fisico
Stadtgasse, via centrale, 43 39031 Bruneck/Brunico (Bz)
m.vitarelli@lifekey.it

Giugno 2019

Home2019Giugno

Obesità… una parola, che è tutto un programma..una parola che racchiude tante situazioni e che accomuna molte persone.

Non è solo un accumulo eccessivo di grasso corporeo, ma una condizione che si accompagna a tante malattie accessorie quali iperglicemia, dislipidemia, ipertensione, infiammazione e stress ossidativo.

 

Sappiamo benissimo che il trattamento dell’obesità consiste in prima battuta in dieta e attività fisica, in casi molto gravi si ricorre a trattamenti farmacologici, quali ad esempio Orlistat (Xenical), che riduce l’assorbimento del grasso intestinale attraverso l’inibizione della lipasi pancreatica e Sibutramina (Reductil) che è un soppressore dell’appetito.. Purtroppo  il consumo di farmaci anti-obesità provoca effetti collaterali come alterazioni della pressione sanguigna e mal di testa.

In casi gravissimi, viene praticata anche la chirurgia bariatrica.

Sono pochi i medici che si dedicano allo studio di terapie complementari a dieta e attività fisica, ovvero che si occupano di concentrarsi sull’uso e sull’ applicazione  di alcune piante, che sembra possano esercitare un effetto positivo sul metabolismo dei lipidi e del glucosio e sembra che possano avere un azione antiinfiammatoria